Facebook Twitter
liveatdot.com

Fatti SEO

Pubblicato il Settembre 13, 2021 da Fred Jensen

Il Web è il più grande mercato del mondo. Fornisce accesso senza pari a una base internazionale di clienti e referrer. Tuttavia, il Web è anche un luogo estremamente sovraffollato. Con tale opportunità di creare una presentazione aziendale per il mondo, molte aziende vogliono sfruttare questa opportunità unica per l'esposizione globale creando un sito Web. Eppure semplicemente avere un sito Web non è sufficiente. Un sito Web da solo andrà perso nella folla, una folla di oltre 4 miliardi di pagine Web indicizzate solo sul motore di ricerca di Google. Un sito Web deve essere visibile e in modo altamente mirato, in modo che un'azienda possa connettersi specificamente con potenziali clienti. Se una società è seriamente intenzionata a generare vendite all'interno del più grande mercato della Terra, gli investimenti sono richiesti in una forma o in un altro marketing su Internet.

Forse le opzioni pubblicitarie online più desiderabili sono le campagne di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) e pay-per-clic (PPC). Secondo BBC Research, il 70 percento degli utenti di Internet si rivolge a un motore di ricerca di Google per trovare siti Web che coprono qualsiasi argomento specifico. L'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è la pratica di garantire che questi utenti netti, che cacciano parole e frasi chiave direttamente correlate al mercato dell'organizzazione, trovano il tuo sito classificato tra i migliori risultati di ricerca. Il processo di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) crea quindi visibilità e può indicare chiaramente un sito dal pubblico.

L'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) coinvolge i collegamenti Web altamente mirati alle pagine del sito chiave sul sito. Al centro della procedura c'è la costruzione di una rete indipendente di back-line (IBLN), una rete di siti Web creata artificialmente che imita i più ampi modelli di collegamento di Internet più ampio. Dozzine di siti e migliaia di pagine possono essere coinvolte in un IBLN, il cui unico intento è quello di promuovere il sito / i di un cliente specifico. A causa della variabilità del settore dei motori di ricerca è impossibile fare qualsiasi stima su quali posizioni potrebbero essere finalmente raggiunte su quei motori di ricerca. Ma un IBLN prende in considerazione i calcoli e i brevetti di proprietà dei motori di ricerca e di conseguenza possono spiegare i cambiamenti futuri sul mercato e può creare forti risultati sostenibili. È un processo laborioso e che richiede tempo e richiede del tempo per avere effetto. Aggiungete a ciò il fatto che Google può richiedere fino a 8 settimane per trovare qualsiasi connessione specifica, significa che dovrebbe avvenire una campagna SEO correttamente condotta su un intervallo di sei mesi, per garantire risultati adeguati. L'obiettivo principale della campagna di ottimizzazione dei motori di ricerca è raggiungere obiettivi concordati tra noi stessi e il cliente. L'obiettivo secondario è quindi trascendere questi risultati per garantire posizioni più ampie su Google, Yahoo e MSN.